INTEGRAZIONE SOCIALE

In cammino con una rifugiata: «Io sono con te». Intervista a Melania Mazzucco e Camillo Ripamonti SJ

La scrittrice Melania Mazzucco e Camillo Ripamonti SJ, direttore del Centro Astalli, presentano il romanzo Io sono con te, in cui è raccontata la storia di Brigitte Zébé, una rifugiata congolese. [Leggi]
Fascicolo:febbraio 2017

Accogliere o no? I dilemmi delle politiche migratorie

1. "I Governi nazionali e l’immigrazione: un’esclusione selettiva e contrastata", di Maurizio Ambrosini, pp. 577-583 2. "Immigrazione: diritto di migrare versus diritto di escludere", di Patrick Riordan SJ, pp.… [Leggi]

A fianco degli esclusi. Il cammino trentennale del CNCA

Il CNCA (Coordinamento nazionale comunità di accoglienza) ha compiuto trent’anni di impegno in tutti i settori del disagio e dell’emarginazione per promuovere diritti di cittadinanza e benessere sociale. Quali prospettive si… [Leggi]
Fascicolo:dicembre 2013

Integrazione degli immigrati

Il termine “integrazione” riferito all’inserimento degli immigrati nelle società riceventi dà luogo a molte discussioni. A qualcuno appare troppo obbligante nei confronti della libertà di scelta e delle identità culturali dei… [Leggi]
Fascicolo:ottobre 2013

Servire, accompagnare, difendere. Discorso in occasione della visita al Centro Astalli per il servizio ai rifugiati

Martedì 10 settembre 2013 papa Francesco si è recato in visita al Centro Astalli di Roma, sede italiana del Servizio dei gesuiti per i rifugiati (JRS; cfr la scheda a p. 686) e membro del Jesuit Social Network, la rete delle… [Leggi]
Fascicolo:ottobre 2013

«Via Padova è meglio di Milano»

Nel 2009 prende vita la prima festa di via Padova, a Milano, una strada nota per la sua multietnicità, non sempre serenamente vissuta, ma dove gli abitanti del quartiere da cinque anni sono impegnati a dare un nuovo volto a… [Leggi]

Rifugiati in Italia: una fotografia a tinte fosche. Il Rapporto Annuale del Centro Astalli

La situazione dei rifugiati in Italia non accenna a mostrare segni di cambiamento: pur di fronte a un numero di domande di asilo inferiori a quelle di altri Paesi, mancano le risorse per garantire a queste persone un inserimento… [Leggi]

Da immigrati a vicini di casa. Processi quotidiani di integrazione

Il fenomeno dei ricongiungimenti familiari mette a confronto nel contesto sociale famiglie immigrate e famiglie italiane. Presentiamo i tratti salienti dei risultati di una ricerca condotta per conto dell’Osservatorio regionale… [Leggi]
Fascicolo:febbraio 2013

Difficili mediazioni. Una ricerca-azione sugli insediamenti spontanei di rifugiati

Nelle metropoli italiane molti rifugiati vivono nei cosiddetti insediamenti spontanei: vere isole di emarginazione, spesso a pochi metri da stazioni e centri commerciali, che accolgono centinaia di persone. Seppur con livelli di… [Leggi]
Fascicolo:novembre 2012
Ultimo numero

Rivista

Visualizza

Annate

Sito

Visualizza