Voci del mondo

Essere cristiani in Medio Oriente

I Paesi mediorientali ospitano diverse Chiese, caratterizzate da una ricchezza spirituale, storica e cultuale che è cresciuta anche sotto l’islam.
Fascicolo:gennaio 2016

Quando il jihad affascina i giovani francesi. Un’analisi oltre i cliché

Gli attentati del 13 novembre a Parigi riportano l’attenzione sui giovani jihadisti nati e cresciuti in Europa, una realtà che non riguarda più solo giovani musulmani abitanti delle periferie ed esclusi dalla società, ma anche…
Fascicolo:dicembre 2015

Veri e falsi miti dell’industria mineraria. Uno sguardo dall’India su una questione mondiale

Due rappresentanti della società civile indiana, impegnati nella protezione dei diritti delle popolazioni indigene e dei territori interessati dalle attività estrattive, sfatano i miti che aleggiano attorno all’industria…
Fascicolo:novembre 2015

Religione e diplomazia. Per un dialogo tra religione e politica mondiale

Il Segretario di Stato americano interviene sul ruolo importante della religione nella politica internazionale, spiegando come gli Stati Uniti intendono dialogare e collaborare con esse in patria e all’estero.
Fascicolo:ottobre 2015

L’Africa subsahariana nel mondo multipolare

L’emergere di nuove potenze internazionali in un mondo multipolare delinea scenari inediti per i Paesi africani, diversi dal tradizionale rapporto di sfruttamento del continente da parte dei Paesi occidentali.
Fascicolo:ottobre 2015

Vincere la corruzione: i tentativi delle Filippine

Il fenomeno della corruzione più volte denunciato da papa Francesco dilaga anche nelle Filippine, una delle economie asiatiche più dinamiche di questi ultimi anni.
Fascicolo:maggio 2015

Boko haram, i cristiani e gli altri

Affrontare il problema della violenza scatenata dal gruppo fondamentalista Boko haram in Nigeria richiede di superare gli stereotipi con cui è presentato.
Fascicolo:aprile 2015

La Cina, banchiere del mondo?

Già primo creditore degli Stati Uniti, Pechino continua a moltiplicare i suoi investimenti all’estero ambendo a divenire una potenza finanziaria mondiale. Da dove provengono le sue risorse e quali sono i motivi che la spingono a…
Fascicolo:marzo 2015

Per i miei studenti di Seine Saint-Denis

Entrare in classe e fare lezione, in una scuola multiculturale e multireligiosa della periferia parigina, il mattino dopo l’attentato a Charlie Hebdo. E poi ancora nei giorni successivi. Quali emozioni riempiono il cuore di…
Fascicolo:febbraio 2015
Ultimo numero

Rivista

Visualizza

Annate

Sito

Visualizza