STATI UNITI

Prospettive per una nuova politica industriale

La politica industriale è al centro dell’attenzione in diversi Paesi, mentre in Italia non sembra trovare una via di cambiamento per un rinnovamento strutturale del sistema produttivo, che punti su innovazione e conoscenza. [Leggi]

Le banche centrali e la difficile arte di rilanciare l’economia

Presentiamo un’analisi del comportamento delle autorità monetarie (in particolare Federal reserve bank e Banca centrale europea) nel corso del decennio di crisi iniziato nel 2008. [Leggi]
Fascicolo:maggio 2017

Gli Stati Uniti di Trump fra unità ed esclusione

I primi provvedimenti dell’amministrazione Trump sono improntati all’insegna di un crescente nazionalismo che suscita preoccupazione. Come leggere questa tendenza alla luce della dottrina sociale della Chiesa? [Leggi]
Fascicolo:marzo 2017

Obama al timone degli Stati Uniti. I quindici modi in cui è cambiata la politica americana

A conclusione del secondo e ultimo mandato presidenziale di Barack Obama, presentiamo un bilancio in quindici punti sui suoi otto anni di governo. [Leggi]
Fascicolo:ottobre 2016

TTIP, quale svolta per il commercio mondiale?

L’accordo transatlantico di libero scambio (TTIP) sembra avvolto da una cortina di mistero da cui trapelano scarse e non chiare notizie, che suscitano perplessità e polemiche e che lasciano presagire un riassetto dello scenario… [Leggi]

Religione e diplomazia. Per un dialogo tra religione e politica mondiale

Il Segretario di Stato americano interviene sul ruolo importante della religione nella politica internazionale, spiegando come gli Stati Uniti intendono dialogare e collaborare con esse in patria e all’estero. [Leggi]
Fascicolo:ottobre 2015

2 per mille e non solo. Le novità del sistema di finanziamento dei partiti

La nuova disciplina del finanziamento ai partiti si impernia su erogazioni liberali dei cittadini e sostegno indiretto da parte dello Stato. [Leggi]
Fascicolo:aprile 2015

La Cina, banchiere del mondo?

Già primo creditore degli Stati Uniti, Pechino continua a moltiplicare i suoi investimenti all’estero ambendo a divenire una potenza finanziaria mondiale. Da dove provengono le sue risorse e quali sono i motivi che la spingono a… [Leggi]
Fascicolo:marzo 2015

Gli Stati Uniti visti dall’Iran. Due secoli tra fascino e demonizzazione

Il 7 dicembre si è aperto a Teheran il festival «Morte all’America », visto di buon occhio dai fanatici dello scontro a tutti i costi con gli USA ma non dal nuovo presidente, Hassan Rouhani, che da quando… [Leggi]
Fascicolo:gennaio 2015
Ultimo numero

Rivista

Visualizza

Annate

Sito

Visualizza