POLITICA DELL'ISTRUZIONE

Il passaggio dei giovani dalla formazione al lavoro. Il contributo dell’Istruzione e formazione professionale

Il buon funzionamento in Italia dei vari percorsi di formazione professionale è importante per soddisfare la crescente richiesta di nuove e aggiornate figure da inserire nel mondo del lavoro. L’attuale riforma di questo settore… [Leggi]
Fascicolo:novembre 2018

Le ultime riforme della «Buona scuola». Intervista a Giuseppe Bonelli

Gli otto decreti legislativi, approvati lo scorso aprile, realizzano una sorta di “mini-riforma” della Legge n. 107/2015. Li commenta Giuseppe Bonelli, dirigente scolastico ed esperto in materia legislativa scolastica. [Leggi]
Fascicolo:novembre 2017

I percorsi di alternanza scuola-lavoro: un’esperienza in rodaggio

I percorsi di alternanza scuola-lavoro sono diventati obbligatori per tutti gli studenti del triennio delle superiori con la riforma della «Buona scuola». Perché siano efficaci, richiedono la cooperazione tra scuola, studente e… [Leggi]
Fascicolo:gennaio 2017

«La buona scuola»: è davvero #LaVoltaBuona?

Un’analisi di luci e ombre della nuova riforma della scuola, focalizzata su tre aspetti: il piano di assunzione dei docenti, i poteri dei presidi e lo sgravio fiscale alle scuole paritarie. [Leggi]
Fascicolo:ottobre 2015

Qualità della formazione scolastica: come valutarla?

A partire dall’anno scolastico 2014/2015 entrerà in vigore per tutti gli istituti l’obbligo di valutazione della formazione scolastica. Ma come è possibile valutare l’efficacia della proposta educativa di ciascuna scuola? Quali… [Leggi]
Fascicolo:febbraio 2015

Mangiare insieme a scuola. I problemi aperti della refezione

La ripresa della scuola porta con sé questioni sempre attuali e irrisolte, tra cui tutto ciò che riguarda le mense scolastiche: dalla valenza educativo-pedagogica del mangiare insieme, alle problematiche amministrative del… [Leggi]

Disparità sociali a scuola. Cause, processi e politiche di prevenzione

Le ricerche dimostrano che in Italia le opportunità di studio dipendono ancora molto dalla condizione sociale delle famiglie di provenienza. Ma qual è l’entità di queste disuguaglianze sociali? Quanto influiscono le professioni e… [Leggi]

Rieducarci al desiderio

In Italia è palpabile una «crisi del desiderio», della tensione progettuale verso il futuro, che investe soprattutto i giovani. In questo scenario, la scuola e l’università italiane sono oggetto di riforme che provocano dissidi e… [Leggi]
Fascicolo:gennaio 2011

L’accoglienza a scuola degli alunni stranieri : Esperienze europee a confronto

La presenza di alunni stranieri nelle scuole italiane suscita resistenze e dibattiti. L’A. analizza la «mozione Cota» sulle «classi ponte» e la proposta di introduzione di un tetto alla percentuale di stranieri per classe,… [Leggi]
Fascicolo:giugno 2009

La scuola in bilico tra due riforme : Prospettive dell'istruzione tecnica e professionale

Nell’ultimo decennio due riforme hanno condizionato la scuola italiana: la «Berlinguer-De Mauro» (2000) e la «Moratti» (2003); entrambe sono state solo parzialmente attuate, ma hanno valorizzato, se pure in maniera diversa,… [Leggi]
Fascicolo:aprile 2008
Ultimo numero

Rivista

Visualizza

Annate

Sito

Visualizza