REVISIONE DELLA COSTITUZIONE

L'idea di Costituzione e il processo costituente - Una revisione da bocciare

La Costituzione incarna l'ethos più profondo e stabile di una collettività. Essa definisce un quadro di riferimento valoriale per le leggi ordinarie e l'attività politica. Caduta l'omogeneità etnico-nazionale, diventa oggi quanto… [Leggi]
Fascicolo:marzo 2006

Costituzione italiana: come uscire dalla crisi?

Partendo da una rassegna storica dei processi costituzionali avvenuti nel nostro Paese, dallo Statuto albertino all'involuzione fascista, alla cruciale transizione del 1943-1948 da cui scaturì la Costituzione repubblicana e… [Leggi]
Fascicolo:febbraio 2006

La riforma elettorale - Ritorno alla proporzionale e messa in crisi del bipolarismo

Le modifiche alla legge elettorale, che la maggioranza di Governo ha approvato a pochi mesi dalle elezioni legislative, prevedono un ritorno al sistema proporzionale, l'introduzione di soglie di sbarramento e di un premio di… [Leggi]
Fascicolo:gennaio 2006

Riforma costituzionale e sistema democratico

La revisione della Parte II della Costituzione, recentemente approvata dal Parlamento in prima lettura, incide profondamente sulla forma di governo parlamentare, sui poteri del Presidente della Repubblica e dell'Esecutivo, sugli… [Leggi]
Fascicolo:maggio 2005

Il premierato : matrici ideali e problematiche

Tra le riforme istituzionali in cantiere vi è pure quella della forma di Governo mirante a conferire a quest'ultimo maggiore stabilità ed efficienza. Una delle prospettive è quella del premierato, o rafforzamento dei poteri del… [Leggi]
Fascicolo:febbraio 2004

Il « mito » della nuova forma di Governo - Esecutivo forte e democrazia debole

E' di attualità il tema delle riforme istituzionali, tese a modificare la forma di Governo. Tra le molte proposte presentate in Parlamento, quelle sostenute dall'attuale maggioranza prevedono un rafforzamento dei poteri del… [Leggi]
Fascicolo:giugno 2003

La devolution: secessione, attacco al Welfare e alla Costituzione

Il disegno di legge costituzionale per attuare la c.d. devolution, presentato dal Governo e recentemente approvato dal Senato, si situa all'interno del disegno secessionista perseguito dalla Lega Nord fin dal suo sorgere. L'A.… [Leggi]
Fascicolo:febbraio 2003

Il referendum del 7 ottobre

Per la prima volta nella storia della Repubblica si svolgerà un referendum costituzionale. Il voto a favore consentirebbe l'entrata in vigore della legge di riforma degli enti pubblici territoriali, espressione di un federalismo… [Leggi]
Fascicolo:set-ott 2001

Verso un ordinamento federale - La riforma delle autonomie locali

L'A. illustra la proposta di modifica in senso federale degli enti pubblici territoriali, già approvata in prima lettura dal Parlamento. Dopo avere esaminato i limiti e le ragioni ispiratrici della riforma, con rigore espositivo… [Leggi]
Fascicolo:gennaio 2001

La posta in gioco nelle elezioni regionali

Una recente riforma costituzionale riguardante le Regioni ha introdotto l'elezione diretta del presidente della Giunta e ha attribuito loro nuovi poteri e maggiori risorse rappresentando così un primo tentativo di trasformazione… [Leggi]
Fascicolo:aprile 2000
Ultimo numero

Rivista

Visualizza

Annate

Sito

Visualizza