ArticoloArticolo

La procreazione assistita nella legislazione francese

La Francia è tra i pochi Paesi che hanno legiferato in materia di procreazione assistita. Una recente normativa ne precisa le finalità, stabilisce che solo la coppia può avvalersene, regolamenta la conservazione e la distruzione di embrioni, il ricorso a un terzo donatore, la donazione di embrioni. Sul piano etico sono dati positivi la tutela della vita umana fin dal suo inizio, l'obbligo del consenso previo, la garanzia del diritto alla riservatezza; appaiono invece contestabili la distruzione di embrioni dopo 5 anni di conservazione, la ricerca medica su embrioni, sia pur ristretta a casi particolari, e la fecondazione artificiale eterologa
Fascicolo: febbraio 1996
Ultimo numero
Leggi anche...

Rivista

Visualizza

Annate

Sito

Visualizza