ArticoloArticolo

Crisi occupazionale e responsabilità individuale

Richiamato il quadro generale della crisi occupazionale in atto e le possibili misure di politica economica per fronteggiarla, si cerca di individuare cosa possa fare il singolo individuo, sia esso imprenditore, manager, dipendente o lavoratore disoccupato, per favorire l'occupazione : cambiamento dell'assetto organizzativo delle aziende : mansioni polivalenti e articolazione del tempo di lavoro in modo da suddividerlo tra il maggior numero possibile di dipendenti, iniziative di formazione permanente, mutamenti nell'organizzazione del lavoro e nella struttura della retribuzione, ricorso anche alla mobilità geografica sostenuta da una adeguata politica sociale
Fascicolo: lug-ago 1993
Ultimo numero
Leggi anche...

Rivista

Visualizza

Annate

Sito

Visualizza