Articolo

Gli aiuti invisibili : La cooperazione italiana allo sviluppo nella valutazione dell’OCSE

Nel gennaio 2010 sono stati pubblicati i risultati della più autorevole valutazione delle risorse che il sistema italiano destina agli aiuti internazionali. Il rapporto, redatto dall’OCSE, evidenzia lacune di carattere politico e istituzionale persistenti nella cooperazione italiana: la mancanza di una nuova legge in materia, accompagnata da una visione strategica nazionale che specifichi motivazioni e obiettivi delle politiche di sviluppo. L’A. si sofferma inoltre sulla persistente riduzione dei fondi, che impedisce all’Italia di rispettare gli impegni assunti e di essere visibile agli occhi della comunità internazionale, dei Paesi beneficiari e dell’opinione pubblica nazionale.
Ultimo numero
Leggi anche...

Rivista

Visualizza

Annate

Sito

Visualizza