Articolo

La provetta della discordia - La nuova legge sulla « procreazione assistita »

Il 10 marzo u.s. è entrata in vigore la legge n. 40-2004 in materia di procreazione medicalmente assistita (PMA). Il testo cerca di tenere in considerazione i diritti e gli interessi di tutti i soggetti coinvolti in queste pratiche, incluso il concepito che si trova in posizione di particolare debolezza. A partire da questa prospettiva vengono escluse pratiche distruttive per l'embrione e le tecniche eterologhe, pur consentendo l'accesso alla PMA da parte delle coppie di fatto. La legge, pur non priva di imperfezioni, è nel complesso espressione del maggior livello di promozione di valori coinvolti che era possibile ottenere nell'attuale situazione
Fascicolo: maggio 2004
Ultimo numero
Leggi anche...

Rivista

Visualizza

Annate

Sito

Visualizza