ArticoloArticolo

Il suicidio giovanile

Descritto l'andamento dei suicidi giovanili dal 1980 al 1989, si analizzano le possibili cause del fenomeno. Le iniziative di prevenzione vanno adottate in ambito familiare, sanitario e scolastico. Il codice penale non contempla il reato di suicidio, ma punisce l'« omicidio del consenziente » nonché l'istigazione e l'aiuto al suicidio altrui. Sotto l'aspetto morale, il suicidio è obiettivamente colpa grave, ma nei singoli casi occorre tenere conto delle situazioni soggettive che tolgono o riducono la responsabilità del soggetto
Fascicolo: marzo 1991
Ultimo numero
Leggi anche...

Rivista

Visualizza

Annate

Sito

Visualizza