"Quel mio incontro con Romero, profeta per gli uomini di oggi"

Nel 1979, in Messico, Padre Bartolomeo Sorge, oggi direttore emerito di Aggiornamenti Sociali, ebbe modo di conoscere Oscar Romero, il vescovo salvadoregno ucciso sull'altare il 24 marzo 1980. Alla vigilia della beatificazione (sabato 23 maggio), il gesuita ricorda in un'intervista video quell'intenso incontro di tanti anni fa e riflette sull'attualità del vescovo ucciso.


 
20 maggio 2015
Ultimo numero

Rivista

Visualizza

Annate

Sito

Visualizza