Giustizia sociale, nuova economia e cura della casa comune: tre eventi on line

A qualche mese dallo scoppio nelle nostre città e nella vita di ciascuno dell’emergenza COVID-19 siamo alle prese con la fase della cosiddetta convivenza con il virus e, speriamo presto, del suo superamento. È difficile rimettersi in moto, ci si sente strattonati tra spinte opposte: da un lato il desiderio di ritrovare una normalità che ci è nota, e che per questo ci rassicura dopo mesi trascorsi nel senso di incertezza e precarietà, dall'altro la consapevolezza che la normalità a cui eravamo abituati era segnata da profonde disuguaglianze e contraddizioni, e che stavamo in realtà seminando un futuro potenzialmente catastrofico, per l’umanità e per il pianeta, a causa dei cambiamenti climatici.

La nostra conclusione è che sia meglio non tornare a “quella” normalità, perché era il problema.

Le diverse dimensioni della vita umana e planetaria sono ormai strettamente connesse tra loro, come già cinque anni fa ci spiegava papa Francesco nell’enciclica Laudato si’, tanto osannata quanto ancora troppo poco attuata. Non si può pensare a un intervento risolutivo in ambito ambientale, economico, sociale, politico e culturale che non attraversi profondamente e contemporaneamente tutte le dimensioni dell’unica crisi in cui siamo immersi. La complessità è la cifra di questo terzo millennio, sia nell’identificare e riconoscere i problemi, sia nel trovare le potenzialità e le modalità di intervento e di cambiamento di rotta.

Aggiornamenti Sociali, che da oltre 70 anni porta avanti una riflessione sulle dinamiche della società ispirata alla giustizia del Vangelo e all’insegnamento sociale della Chiesa e Caritas Ambrosiana, da sempre impegnata per la difesa e la promozione dei diritti di tutti e per creare opportunità per far crescere legami comunitari vi invitano a un percorso on line di approfondimento delle tre sfide cruciali: Giustizia sociale, nuova economia e cura della casa comune, in ascolto e in dialogo con esperti e testimoni.


Programma e informazioni


9 settembre 2020
Ultimo numero

Rivista

Visualizza

Annate

Sito

Visualizza