Arrivederci padre GianPaolo Salvini

Domenica 21 marzo, a Roma, il Signore ha chiamato a sé padre GianPaolo Salvini, già direttore di Aggiornamenti Sociali e della Civiltà Cattolica.

Nato a Milano nel 1936, entra a 18 anni nella Compagnia di Gesù; dopo la formazione filosofica e teologica e gli studi di economia, nel 1969 inizia a lavorare presso la redazione di Aggiornamenti Sociali. Dal 1978 al 1981 assume il ruolo di direttore della rivista; dopo avere lasciato l’incarico, resta in redazione altri quattro anni, finché nel 1985 è chiamato ad assumere la direzione della Civiltà Cattolica, succedendo a padre Bartolomeo Sorge. Mantiene l’incarico fino al 2011, quando passa il testimone a padre Antonio Spadaro. Dopo avere lasciato il ruolo di direttore, continua a collaborare con la rivista romana, fino a pochi mesi fa, quando le sue condizioni di salute hanno reso necessario il suo trasferimento nell’infermeria della comunità San Pietro Canisio, dove si è spento ieri mattina.

Padre Salvini, nella sua lunga missione ha saputo coniugare il servizio della fede e la ricerca della giustizia attraverso un lavoro rigoroso di ricerca intellettuale, volto a mettere in dialogo l’etica e l’economia. Noi che l’abbiamo conosciuto, ricordiamo di lui la grande apertura intellettuale, il suo interesse ai problemi internazionali, il rigore nel lavoro; ma anche la dolcezza del suo tratto umano e il senso dell’umorismo che lo hanno contraddistinto per tutta la vita.

 

 

 

Ultimo numero

Rivista

Visualizza

Annate

Sito

Visualizza