Voci del mondo

Religione e diplomazia. Per un dialogo tra religione e politica mondiale

Il Segretario di Stato americano interviene sul ruolo importante della religione nella politica internazionale, spiegando come gli Stati Uniti intendono dialogare e collaborare con esse in patria e all’estero.
Fascicolo:ottobre 2015

L’Africa subsahariana nel mondo multipolare

L’emergere di nuove potenze internazionali in un mondo multipolare delinea scenari inediti per i Paesi africani, diversi dal tradizionale rapporto di sfruttamento del continente da parte dei Paesi occidentali.
Fascicolo:ottobre 2015

Vincere la corruzione: i tentativi delle Filippine

Il fenomeno della corruzione più volte denunciato da papa Francesco dilaga anche nelle Filippine, una delle economie asiatiche più dinamiche di questi ultimi anni.
Fascicolo:maggio 2015

Boko haram, i cristiani e gli altri

Affrontare il problema della violenza scatenata dal gruppo fondamentalista Boko haram in Nigeria richiede di superare gli stereotipi con cui è presentato.
Fascicolo:aprile 2015

La Cina, banchiere del mondo?

Già primo creditore degli Stati Uniti, Pechino continua a moltiplicare i suoi investimenti all’estero ambendo a divenire una potenza finanziaria mondiale. Da dove provengono le sue risorse e quali sono i motivi che la spingono a…
Fascicolo:marzo 2015

Per i miei studenti di Seine Saint-Denis

Entrare in classe e fare lezione, in una scuola multiculturale e multireligiosa della periferia parigina, il mattino dopo l’attentato a Charlie Hebdo. E poi ancora nei giorni successivi. Quali emozioni riempiono il cuore di…
Fascicolo:febbraio 2015

Gli Stati Uniti visti dall’Iran. Due secoli tra fascino e demonizzazione

Il 7 dicembre si è aperto a Teheran il festival «Morte all’America », visto di buon occhio dai fanatici dello scontro a tutti i costi con gli USA ma non dal nuovo presidente, Hassan Rouhani, che da quando…
Fascicolo:gennaio 2015

La Corea del Sud, nuova meta di immigrazione. Un Paese alla prova della multiculturalità

La Corea del Sud ha cambiato volto nell’ultimo trentennio: da Paese di emigrazione a Paese di immigrazione, da società omogenea a società multietnica. Come reagiscono i sudcoreani a questi cambiamenti? Quali politiche migratorie…
Fascicolo:dicembre 2014

Verso la libertà. Gli USA a cinquant'anni dal Civil Rights Act

Sono passati cinquant’anni dall’approvazione negli Stati Uniti del Civil Rights Act, che ha segnato la fine legale di discriminazione e segregazione razziale, sebbene il pregiudizio nei confronti delle persone di colore abbia…
Fascicolo:novembre 2014
Ultimo numero

Rivista

Visualizza

Annate

Sito

Visualizza