Voci del mondo

L’industria digitale, un’opportunità per l’Africa

Le tecnologie digitali offrono nuove opportunità alle economie africane. Gli investimenti nel settore sono in crescita. In tal modo, l’industria 4.0 permette di pensare vie inedite per lo sviluppo economico del…
Fascicolo:dicembre 2020

L’Africa subsahariana alla prova della pandemia

Sebbene apparentemente il continente africano sembri meno colpito dal coronavirus, la pandemia sta incidendo in profondità nell’economia e nel tessuto socioculturale, una sfida che i Governi locali devono…
Fascicolo:novembre 2020

Negrocene: decolonizzare l’ecologia. Intervista a Malcom Ferdinand

La prospettiva storica dei vari popoli condiziona la percezione della crisi ecologica e influisce sui movimenti ambientalisti. Lo storico caraibico Malcom Ferdinand ragiona sul legame fra colonialismo, schiavitù ed…
Fascicolo:ottobre 2020

Bacino del Congo: come le Chiese raccolgono le sfide di un territorio ferito

La Rete ecclesiale del bacino del Congo (REBAC) ha promosso una lettura socioambientale del proprio territorio, in vista di un’azione coordinata e condivisa delle comunità cristiane.
Fascicolo:maggio 2020

Lo spettro del terrorismo in Burkina Faso

Il Burkina Faso sta affrontando l’offensiva del terrorismo fondamentalista islamico, causato dalla destabilizzazione regionale e dalla povertà diffusa. La Chiesa può contribuire con il dialogo interreligioso e…
Fascicolo:aprile 2020

Ricucire legami di pace nella società messicana

I progetti di autogestione collettiva di situazioni a rischio sperimentati dal Centro di Ricerca e azione per la Pace di Città del Messico hanno aiutato a ritessere il tessuto sociale di un Paese con un elevato tasso di…
Fascicolo:febbraio 2020

Amazzonia: mille volti, un territorio. Alla ricerca di una nuova struttura per la Chiesa panamazzonica

Dopo una lunga storia di sfruttamento, cresce la consapevolezza del fatto che l’Amazzonia costituisce una regione integrata. Il Sinodo speciale a essa dedicato è chiamato anche a immaginare le strutture ecclesiali…
Fascicolo:ottobre 2019

Romania, una rivoluzione silenziosa nell’Europa orientale?

Dal suo ingresso nella UE nel 2007 la Romania ha cambiato volto, con molti progressi a livello sociale, economico e politico, ma persistono ancora diverse fragilità, come dimostra la forte migrazione all’estero.
Fascicolo:ottobre 2019

L’India dopo le elezioni: il nazionalismo si rafforza

Il quadro che emerge dalle recenti elezioni politiche in India è incerto e la democrazia sembra indebolita a favore di un sempre più forte culto della personalità del leader, del nazionalismo e del venire…

La società russa nell’era Putin

La Russia è attraversata da contraddizioni e diversità a molteplici livelli, che investono la popolazione, le aree rurali e urbane e le Regioni, mentre la società sembra oscillare tra nostalgico nazionalismo…
Fascicolo:maggio 2019
Ultimo numero

Rivista

Visualizza

Annate

Sito

Visualizza