Scheda di: 

Libertà, diseguaglianza e povertà nel pensiero di Amartya K. Sen

Amartya K. Sen è stato insignito del premio Nobel per l'Economia nel 1998. L'articolo mette in luce l'originalità del suo contributo scientifico, che si colloca a cavallo tra la teoria economica e la filosofia politica e morale. In sostanza, Sen sostiene la necessità che i meccanismi del libero mercato siano analizzati congiuntamente ai problemi etici della giustizia distributiva. La indebita separazione di questi due aspetti dello sviluppo è destinata a produrre anche una riduzione della stessa efficienza economica
Fascicolo: 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

No
No
01
02
03
04
05
06-07
08-09
10
11
12

CERCA NELL'ARCHIVIO

ARCHIVIO ANNATE

CERCA NEL SITO

Aggiornamenti sociali è su: