La lanterna e il dragone. Volti del mutamento cinese

02 febbraio
09.30-17.00
Auditorium San Fedele
Un convegno promosso da Caritas Ambrosiana, Centro Documentazione Mondialità, Ufficio Diocesano Pastorale Migranti, Ufficio Diocesano Pastorale Missionaria in collaborazione con la rivista «Popoli».

Lanterna e dragone: due simboli che evocano bene, prima e più che la Cina, gli stereotipi ai quali molto spesso viene ridotto nell’immaginario collettivo questo immenso e complesso Paese: da una parte l’esotismo della sua cultura, dall’altra l’aggressività della sua economia. Obiettivo del convegno è quello di superare queste semplificazioni andando alla scoperta delle vicende e delle sfide complesse che attraversano la storia della Cina contemporanea: dalla vastità e varietà dei suoi territori ai costi sociali e ambientali della crescita, dai movimenti migratori alle risposte alla globalizzazione, dall’emergere della società civile al problema del governo politico di una realtà in profonda trasformazione, dall’istanza complessiva di un ‘sistema dei diritti’ a quella specifica della libertà religiosa.

Per il programma completo e per l'iscrizione (non obbligatoria ma consigliata): www.chiesadimilano.it/cdm


01
02
03
04
05
06-07
08-09
10
11
12

CERCA NELL'ARCHIVIO

ARCHIVIO ANNATE

Aggiornamenti sociali è su: