• Roma e l’America Latina
Scheda di: 

Roma e l’America Latina

Il Resurgimiento cattolico sudamericano
Gianni La Bella
Guerini Studio, Milano 2012, pp. 428, € 28
Fascicolo: 
La recente elezione di papa Francesco, il primo proveniente dall’America Latina, può essere un invito a conoscere meglio questo Continente dove la dimensione religiosa è «strettamente legata alla più generale storia sociale e politica» (p. 11). Se la produzione saggistica è abbondante per gli ultimi decenni successivi al Concilio Vaticano II, meno nota è la fase storica precedente, la cui conoscenza riserva interessanti sorprese. In effetti, se oggigiorno l’importanza delle Chiese latinoamericane è generalmente riconosciuta, non è sempre stato così nel passato. Per lungo tempo l’America Latina è stata considerata «di scarso peso nell’universo cattolico e nel quadro degli interessi socio-politici del mondo occidentale» ed è solo con il pontificato di Pio XII che essa «acquista una risonanza mondiale» (p. 307). Nel suo libro, Gianni La Bella fornisce un resoconto dettagliato di questo itinerario percorso dalla Chiesa, e di riflesso dalla società civile, nei vari Paesi latinoamericani dagli inizi del XIX secolo agli anni sessanta del secolo scorso. Tra i vari argomenti affrontati alcuni sono particolarmente importanti per comprendere aspetti più recenti della storia dell’America Latina: la presenza delle comunità protestanti, il rilievo ben presto assunto dai temi della povertà e della giustizia o la condizione delle popolazioni indigene o di origine africane.
No
No
01
02
03
04
05
06-07
08-09
10
11
12

CERCA NELL'ARCHIVIO

ARCHIVIO ANNATE

CERCA NEL SITO

Aggiornamenti sociali è su: