Scheda di: 

Poste e telecomunicazioni: radiografia di una crisi

L'azienda delle Poste opera in tre settori : corrispondenza, servizi finanziari (bancoposta) e telecomunicazioni; suoi punti deboli sono il deficit di bilancio, la scarsa efficienza del personale e quindi dei servizi. Punti essenziali della legge di riforma n. 71 del 1994 sono : 1. trasformazione delle Poste in ente pubblico economico che diventerà, entro il 1996, società per azioni, mirando al modello della public company ad azionariato diffuso; 2. cambiamento del rapporto di lavoro, che verrà regolato da contratto di diritto privato e non più da quello del pubblico impiego. Un bilancio dei primi due anni di applicazione della legge evidenzia alcuni dati positivi: varo dello Statuto, del Contratto di programma, dei contratti di lavoro di stampo pr ivatistico-produttivo, ma anche punti negativi o problematici: bilancio ancora in deficit, malgrado la riduzione del personale, e permanere della bassa qualità dei servizi.
Fascicolo: 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

No
No
01
02
03
04
05
06-07
08-09
10
11
12

CERCA NELL'ARCHIVIO

ARCHIVIO ANNATE

CERCA NEL SITO

Aggiornamenti sociali è su: