«Paolo VI, uomo dell'ascolto»: un ricordo (inedito) di Carlo Maria Martini

11/10/2018
Il 2 ottobre 2008 il cardinale Carlo Maria Martini intervenne al Centro San Fedele di Milano alla presentazione del suo libro Paolo VI, “uomo spirituale”, curato dal professor Marco Vergottini. In occasione della canonizzazione di papa Paolo VI, domenica prossima in Vaticano, Aggiornamenti Sociali pubblica nel numero di ottobre (disponibile anche online) la trascrizione del breve discorso tenuto dal Cardinale, sinora inedito. 

Si tratta di un ritratto personale e profondo del pontefice che guidò la Chiesa del Concilio Vaticano II: «Lui ha voluto essere veramente l’uomo dell’ascolto del singolo - dice tra l'altro Martini di Paolo VI -, l’uomo che cercava di cogliere le sfumature della identità personale, diversissima per ciascuno». Nel discorso, che Martini tenne stando seduto, a causa delle precarie condizioni di salute, offrì ai presenti anche alcune riflessioni sulla morte «ormai imminente». In realtà il Cardinale morì solo quattro anni più tardi, ma quello fu l'ultimo incontro pubblico a cui prese parte.    

Leggi il ricordo di Martini

L'articolo è accessibile anche dai non abbonati fino a domenica 14, giorno della canonizzazione di Giovan Battista Montini. Ti invitiamo comunque ad abbonarti per sostenere il nostro lavoro per un'informazione indipendente e di approfondimento: qui tutte le info



11 ottobre 2018
No
01
02
03
04
05
06-07
08-09
10
11
12

CERCA NELL'ARCHIVIO

ARCHIVIO ANNATE

CERCA NEL SITO

Aggiornamenti sociali è su: