Scheda di: 

La tutela del diritto alla riservatezza nel trattamento dei dati personali

La Legge 31 dicembre 1996, n. 675, ha colmato il vuoto che caratterizzava il nostro ordinamento nel campo della tutela del diritto alla riservatezza, minacciato dalla tecnologia informatica. Fulcro della legge è la figura dell'Autorità garante per la protezione dei dati personali, incaricata di vigilare sulla raccolta, trattamento e diffusione di tali dati e di comminare eventuali sanzioni. Benché siano previste alcune deroghe, l'ampiezza dell'ambito di applicazione della normativa appare eccessiva, col rischio di restringere la libertà di stampa
Fascicolo: 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

No
No
01
02
03
04
05
06-07
08-09
10
11
12

CERCA NELL'ARCHIVIO

ARCHIVIO ANNATE

CERCA NEL SITO

Aggiornamenti sociali è su: