Scheda di: 

La povertà in Italia

Il « Secondo rapporto sulla povertà in Italia » documenta l'esistenza nel nostro Paese di oltre otto milioni di persone che vivono in situazione di povertà, sia pure « relativa », cioè carenza di risorse misurata in riferimento alla situazione media dell'ambiente sociale. Dopo aver illustrato la differenza tra povertà e disagio sociale, l'articolo analizza i risultati del « Rapporto ». Il soggetto preso in esame è la famiglia di cui si misura la povertà in base alla spesa per consumi. Il fenomeno risulta tre volte più diffuso nel Mezzogiorno che nel Centro-Nord, e colpisce soprattutto le famiglie di una sola persona o di 6 e più persone, le fasce di età più anziane, le famiglie senza occupati, ma anche con due o più occupati. La politica sociale deve dunque puntare sullo sviluppo dell'occupazione e sul miglioramento delle pensioni nelle fasce più basse
Fascicolo: 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

No
No
01
02
03
04
05
06-07
08-09
10
11
12

CERCA NELL'ARCHIVIO

ARCHIVIO ANNATE

CERCA NEL SITO

Aggiornamenti sociali è su: