• Il metodo Renzi
Scheda di: 

Il metodo Renzi

Comunicazione, immagine e leadership
Alberto Galimberti
Armando Editore, Roma 2015, pp. 160, € 15
Fascicolo: 
Attraverso una galleria quasi fotografica dei momenti più salienti della carriera politica di Matteo Renzi dal 2012 a oggi, Alberto Galimberti, giornalista pubblicista, prova a descrivere il metodo che ha condotto Renzi dalla guida del capolugo toscano a presidente del Consiglio.

L’intrecciarsi sapiente di una comunicazione “pop”, di un’immagine da “everyday man” e una leadership decisionista hanno fatto di Matteo Renzi – a detta dell’A. –, «un mix esplosivo per la politica, segnatamente per la sua parte sinistra» (pp. 139-140). Il pregio indiscusso del testo è quello di riuscire a presentare un ritratto del premier più giovane nella storia della nostra Repubblica che prescinda dall’italica abitudine alla partigianeria a tutti i costi, che tende a dividere la nazione in due fazioni opposte “per principio”, che porta inevitabilmente a inquadrare le persone come renziane o antirenziane. Galimberti tratteggia un’analisi il più possibile oggettiva, che mette in luce i pregi e non nasconde i limiti della leadership del Presidente-boy scout fiorentino, e che soprattutto non nasconde gli interrogativi aperti: la legislatura arriverà alla fine, o la stella di Renzi smetterà di brillare in anticipo? L’Italia riuscirà davvero a “cambiare verso”, oppure alla fine resterà impastoiata nelle sue ataviche difficoltà? La partita è da giocare e «il pallino [...] è in mano del presidente del Consiglio, [che] deve, in qualunque modo, ricondurre la nave in porto; terminare il compito affidatogli» (p. 142), concludendo il viaggio che ha intrapreso, anche se un po’ di vento in poppa aiuterebbe.

No
No
01
02
03
04
05
06-07
08-09
10
11
12

CERCA NELL'ARCHIVIO

ARCHIVIO ANNATE

CERCA NEL SITO

Aggiornamenti sociali è su: