A lezione dai rifugiati: Aggiornamenti Sociali (e i suoi abbonati) a sostegno del Centro Astalli

15/11/2015
Non il solito gadget ma un'azione concreta, in linea con il recente appello di papa Francesco a favore dei rifugiati. Nella sua campagna abbonamenti 2016 Aggiornamenti Sociali propone ai propri lettori di sostenere, insieme alla rivista, un progetto del Centro Astalli, sezione italiana del Jesuit Refugee Service, associazione dei gesuiti che da 35 anni lavora in tutto il mondo per tutelare rifugiati e richiedenti asilo.

Attraverso il progetto «Finestre», dal 2002 il Centro Astalli promuove incontri tra giovani rifugiati e ragazzi delle scuole superiori italiane, per far riflettere, attraverso testimonianze dirette, sul fenomeno migratorio e abbattere molti pregiudizi.

Il principio alla base di «Finestre» è che il modo più efficace per parlare dei rifugiati sia dare voce alle loro vite ed esperienze. I numeri, le statistiche, i sussidi didattici che vengono distribuiti in occasione degli incontri sono un aiuto importante, ma il cuore del progetto consiste nell’incontro diretto con chi ha vissuto sulla propria pelle l’esperienza della persecuzione, della violenza e dell’esilio forzato. Mondi e realtà lontani giungono in classe attraverso la voce di uomini e donne che raccontano con grande dignità la loro storia (maggiori info sul progetto sul sito del Centro Astalli).

Il meccanismo attraverso cui Aggiornamenti Sociali sosterrà il progetto «Finestre» è semplice. La rivista verserà al Centro Astalli 5 euro per ogni abbonamento sostenitore e per ogni nuovo abbonamento ordinario sottoscritto a partire dal novembre 2015. Le persone già abbonate che rinnovano la propria sottoscrizione possono contribuire al progetto regalando un nuovo abbonamento. I fondi raccolti verranno utilizzati per sostenere i rifugiati e le spese degli incontri sostenute dal Centro Astalli (trasporto, sussidi didattici, ecc.). Per sottoscrivere un abbonamento e sostenere il progetto «Finestre» clicca qui.

Gli abbonati ad Aggiornamenti Sociali hanno anche un'altra opportunità molto speciale: acquistare a 20 euro anziché 25 - comprese le spese di spedizione - Le cattedre dei non credenti (Bompiani 2015), il primo volume dell'Opera omnia del cardinale Carlo Maria Martini, in libreria da fine ottobre. È sufficiente scrivere «Martini» nella causale di versamento e aggiungere la cifra alla quota dell'abbonamento.


3 novembre 2015
No
01
02
03
04
05
06-07
08-09
10
11
12

CERCA NELL'ARCHIVIO

ARCHIVIO ANNATE

CERCA NEL SITO

Aggiornamenti sociali è su: